Posta Elettronica Certificata
protocollo@pec.comune.gardonevaltrompia.bs.it
Accedi
  • contrsto
  • normale
  • grande
36

Home / Amministrazione Trasparente / Altri contenuti / Accesso civico / Accesso civico semplice concernente dati, documenti e informazioni soggetti a pubblicazione obbligatoria

Accesso civico semplice concernente dati, documenti e informazioni soggetti a pubblicazione obbligatoria

Che cos'è

L'accesso civico è il diritto di chiunque di richiedere i documenti, le informazioni o i dati che le pubbliche amministrazioni abbiano omesso di pubblicare pur avendone l'obbligo.

Come esercitare il diritto

L’istanza di accesso civico non deve essere motivata, non ha alcuna limitazione rispetto alla legittimazione soggettiva del richiedente, è gratuita e va indirizzata al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza.

Il Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza del Comune di Gardone Val Trompia è il Segretario generale dott. Silvio Masullo (decreto sindacale n. 11 del 02/05/2017) (l’art. 43 del D.lgs 33/2013 stabilisce che all’interno di ogni amministrazione il responsabile per la prevenzione della corruzione svolge di norma le funzioni del Responsabile per la Trasparenza)

La richiesta di accesso civico deve essere presentata per mezzo di un apposito modulo:

Riferimenti del Responsabile della Trasparenza dal 2 Maggio 2017 :

dott. Silvio Masullo  - Segretario Generale

tel 0308911583-int 125

e-mail: silvio.masullo@comune.gardonevaltrompia.bs.it

Il procedimento

Il Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza, dopo aver ricevuto la richiesta, la trasmette al Dirigente/ Responsabile competente. Il Dirigente o il Responsabile dell’ufficio competente, entro 30 giorni, dispone la pubblicazione nel sito istituzionale dell’Ente del documento, informazione o dato richiesto e, contemporaneamente, comunica al richiedente l'avvenuta pubblicazione, indicando il relativo collegamento ipertestuale. Se quanto richiesto risultasse già pubblicato nel rispetto della normativa vigente, Il Dirigente o il Responsabile dell’ufficio competente ne dà comunicazione al richiedente indicando il relativo collegamento ipertestuale.

Ritardo o mancata risposta

Nel caso in cui il Dirigente o il Responsabile dell’ufficio competente non dia risposta entro i trenta giorni dalla presentazione dell’istanza, il richiedente può presentare richiesta di riesame al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza, che decide entro il termine di venti giorni.

Riferimenti del soggetto titolare del potere sostitutivo:

dott. Silvio Masullo - Segretario Generale

tel 0308911583

e-mail: protocollo@pec.comune.gardonevaltrompia.bs.it

Citta' di Gardone Valtrompia 2019-05-26
  1. Home
  2. Amministrazione Trasparente
  3. Altri contenuti
  4. Accesso civico
  5. Accesso civico semplice concernente dati, documenti e informazioni soggetti a pubblicazione obbligatoria